Euro/USD

di Moreno Commenta

euro

Euro vs Australian Dollar 1,9787 +0,78%; Euro  vs CANADIAN DOLLAR 1,6177 -0,62%; Euro  vs Swiss Franc 1,4816 -0,52%; Euro vs China Yuan Renminbi 9,0142 -1,37%; Euro vs UK Sterling 0,9074 +0,60%; Euro vs Hong Kong Dollar 10,2230 -1,35%; Euro vs Japanese Yen 118,1700 -1,04%; Euro vs New Zealand Dollar 2,3908 +2,68%; Euro vs United States Dollar 1,3201 -1,22%

Il valore dell’Euro si avvicina ai minimi – da un mese a questa parte – grazie all’exploit finale del Dollaro, che nelle ultime fasi di valutazione riesce ad imprimere una marcia in più al suo valore. Nel corso della giornata hanno inciso in maniera importante le stime annunciate dal dipartimento dell’energia Usa (Doe) che pongono in ulteriore ribasso – nel corso dell’anno 2009 – il prezzo del petrolio il quale si attesterà, in media, sui 43,25 dollari al barile.

Rispetto alla precedente valutazione, di 51 dollari, è un ulteriore calo. Un rialzo è previsto per il 2010, quando la media del barile dovrebbe essere di 54,1 dollari. Ancora, importante l’incidenza delle previsioni legate all’Eurotower – che secondo gli esperti potrà tagliare di mezzo punto per attestare il saggio di riferimento al 2%. In ultima battuta, per l’Euro un’indicazione di 118,02 sullo yen (119,03 nella vigilia), di 1,4799 sul franco svizzero. Buono l’andamento della moneta europea nei confronti della sterlina – che perde molto anche in relazione al dollaro – rispetto alla quale chiude a 0,9053. Nel finale e’ stata indicata a 1,4546 dollari (1,4955 nella vigilia) dopo avere toccato un minimo di 1,4525. Il dollaro è un po’ più forte in relazione dello yen e del franco svizzero.