Forex: come massimizzare i profitti in pochi secondi

di Roberto 1

Fare trading nel mercato Forex può essere estremamente redditizio se si sa come muoversi  sul mercato. Uno dei metodi che molti operatori utilizzano quale approccio alla negoziazione è lo scalping. Utilizzare questo tipo di strategia comporta cercare di trarre profitto da movimenti molto piccoli . E’ dotato di una buona dose di rischio, ma può anche essere estramamente proficuo.

Per fare Trading con lo scalping  è necessario collocare molti trade e far fruttare piccoli e regolari profitti. Questa strategia di trading è utilizzata su tempi brevssimi, con rapide transazioni buy/sell. I Forex scalper tendono ad usare time frame di piccole dimensioni , di pochi secondi o di qualche minuto al massimo, operando velocemente in chiusura e apertura.

Vediamo quali sono i passaggi fondamentali di una strategia di scalping.Innanzitutto è importante trovare un broker che offra una buona leva. Per beneficiare di piccole fluttuazioni nel mercato Forex, è necessario utilizzare una grande quantità di leva. Per esempio, alcuni broker offrono leve particolarmente alte come 500:1. Questo vi garantirà i profitti più consistenti quando il mercato tenderà  a muoversi  di una piccola quantità a vostro favore. Si potrebbe lavorare con un broker che offre una leva di 200:1, 100:1 o 50:1 e potenzialmente essere ancora redditizi con questo tipo di strategia di trading.

In secondo luogo è necessario individuare  un broker che vi permetta di fare scalping sulla piattaforma e che vi cosenta di oeprare velocemente, senza slittamento dei prezzi (ovvero l’oscillazione durante l’intervallo tra l’inoltro dell’ordine e la sua esecuzione). Alcuni broker non consentono di aprire e chiudere una transazione entro un breve periodo di tempo. Potrebbe essere necessario lasciare i trade aperti per almeno cinque minuti o più. Se avete intenzione di essere proficui con lo scalping, dovete trovare un broker che non ponga restrizioni sui limiti temporali di negoziazione. In questo modo, è possibile aprire un trade e chiuderlo in qualsiasi momento in cui il mercato Forex si muove a vostro favore.

Scegliete le coppie di valute che tendono a oscillare, avanti e indietro, frequentemente. Alcune coppie di valute sono migliori di altre quando si tratta di strategie di scalping. Le coppie di negoziazione  più liquida tendono ad avere gli spread (divario tra pezzo di acquisto e prezzo di vendita) più bassi e sono quindi ideali per lo scalping. Queste coppie includono EUR/USD, GBP/USD, USD/CHF  e USD/YEN.

Lo scalper trae vantaggio dalle rapide e improvvise variazioni di prezzo. Nell’arco delle 24 ore, alcuni momenti della giornata sono più volatili di altri e riflettono un mutamento del focus di mercato ( tra New York, Londra e Tokyo). Ad esempio, la volatilità dei mercati tende ad aumentare intorno alle 8 di New York, quando il mercato statunitense si prepara ad aprire.la sessione.

Analizzate il mercato e piazzate un trade nella direzione in cui si ritiene che il prezzo salirà. Poiché la strategia dello scalper  è basata sui rapidi movimenti di mercato, entrare e uscire dalle posizioni il più velocemente possibile è essenziale. Ed ancora, impostate il prezzo di entrata, di take profit (prezzo al quale l’obiettivo di profitto viene raggiunto) e di stop-loss (ovvero la perdita massima che lo scalper ritiene di poter sopporatre prima di uscire dlla posizione) sul vostro trade .  Si può anche evitare di impostare un livello di take profit e semplicemente chiudere il trade manualmente, quando ritente che il vostro profitto sia sufficiente.

Commenti (1)

  1. Puoi indicarmi un buon sistema per fare scalping? e quale TF usare?

I commenti sono disabilitati.