Forex, settimana ricca di indicazioni sulle valute più in vista

di Paolo Valori Commenta

L'andamento delle major nei prossimi giorni.

Come si comporteranno nei prossimi giorni le principali valute? Per scoprirlo è opportuno dare uno sguardo allo status attuale dei principali cambi.

EUR/USD

Siamo in una fase di violenta ripresa del trend ribassista, con le quotazioni pronte a violare anche il supporto in area 1,10. Decidere le strategie la domenica è una follia, ma se lunedi dovesse fingere una rottura di area 1,10 non confermata in chiusura, da martedì si potrebbe provare un recupero verso area 1.12; viceversa, se lunedì saliamo un pò fino a 1.11 potrebbe essere solo un piccolo riassorbimento sul quale si potrebbe impostare operatività ribassista per il resto della settimana.

Analisi tecnica:

  • resistenza posta in area 1,1070, oltre il quale si potrebbe arrivare in area 1,1140 che, qualora venisse rotta (molto difficile), potrebbe portare i prezzi in area 1,12.
  • area di supporto posta in area 1,10 sotto la quale il target settimanale diventerebbe almeno 1,08. Chissà che invece gli operatori non decidano che il momento della parità è vicino ed inizino a vendere euro senza pietà…

USD/JPY

Siamo in una fase di lateralità anche se è ripreso un mini trend rialzista da qualche giorno, con i prezzi che ora puntano la resistenza a 121,70 per poi andare a puntare i 123. Per nuove salite forse servirà rifiatare un pò…

Analisi tecnica:

  • resistenza a 121,70 oltre il quale i prezzi dovrebbero riportarsi a 122 ed in estensione verso 123;
  • supporto a 120 oltre il quale si ritornerebbe a 119 ed in estensione a 118,50. Se rotto tale livello potrebbe innescare nuove violente discese.

GPB/USD

I prezzi Non sono riusciti a superare la trendline ribassista e a fatica, e con movimenti non tanto lineari, hanno ripreso a scendere. Ora sono sul supporto dettato dalla trendline rialzista di breve: anche in questo caso potremmo assistere ad un rimbalzo ad inizio settimana per poi rompere quest’ultima trendline e puntare 1.50/1,51.