Grecia, 10 maggio riunione Eurogruppo (Rumors)

di Alberto Brambilla 1

nrfGreci e tedeschi sono d’accordo su una cosa: gli aiuti internazionali non piacciono a nessuno. Un sondaggio del Die Welt dimostra che la maggioranza dei tedeschi non vorrebbe dare alcun sostegno alla Grecia. Un analogo poll della tv Mega conferma che i greci non vogliono saperne nulla di salvagenti finanziari.
Intanto, voci sempre più insistenti, affidate a qualche lancio di agenzia, dicono che ci sarà una riunione straordinaria dell’Eurogruppo il 10 maggio. La data non è casuale. Il 9 si terranno le elezioni nel lander del Nord Reno Westfalia (il più popoloso e produttivo della Germania), oggi governato da una coalizione composta dai cristiano democratici della Cdu, che copre la presidenza con Jürgen Rüttgers, e i liberli del Fdp. E’ in gioco l’equilibrio nel senato federale. Infatti, in caso di sconfitta il partito del cancelliere perderebbe un seggio utile a garantire la maggioranza nelle votazioni. Per questo la Germania aspetta, con la conseguenza che i mercati (e i cambi) vivranno altri 15 giorni sotto pressione.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.