Occhi puntati sulle banche centrali, i trader in attesa della Fed

di Paolo Valori Commenta

Come per la Bce, le decisioni riguarderanno i tassi di interesse. Particolare attenzione, naturalmente, sarà data alle parole di Janet Yellen. La settimana degli operatori dunque è fitta di appuntamenti da segnare in agenda da oggi a venerdì 18 marzo.

Dopo le decisioni della Bce, che di fatto hanno messo i mercato dinanzi ad un nuovo Qe, gli occhi dei trader che operano sul mercato del Forex sono puntati sull’esito delle riunioni di Fed, Boj e Banca Svizzera.

133880748

Anche in questo caso, le decisioni riguarderanno i tassi di interesse. Particolare attenzione, naturalmente, sarà data alle parole di Janet Yellen. La settimana degli operatori dunque è fitta di appuntamenti da segnare in agenda da oggi a venerdì 18 marzo.

Market mover martedì 15 marzo

  • 01:30, AUD: verbali di politica monetaria della RBA
  • 04:00, JPY: annuncio sui tassi di interesse BoJ
  • 04:00, JPY: dichiarazioni di politica monetaria della Bank of Japan
  • 05:30, JPY: produzione industriale
  • 07:30, JPY: conferenza stampa BoJ
  • 10:00, EUR: indice dei prezzi al consumo Italia
  • 11:00, EUR: cambiamento dell’occupazione
  • 13:30, USD: vendite al dettaglio core
  • 13:30, USD: indice dei prezzi al consumo

Market mover mercoledì 16 marzo

  • 09:00, EUR: riunione non di politica monetaria della BCE
  • 10:30, GBP: richieste di sussidi di disoccupazione
  • 10:30, GBP: tasso di disoccupazione
  • 13:30, USD: avvii di costruzioni
  • 13:30, USD: permessi di costruzione
  • 13:30, USD: indice dei prezzi al consumo
  • 14:15, USD: produzione industriale
  • 15:30, USD: scorte di petrolio greggio EIA
  • 19:00, USD: nuove stime economiche del FOMC
  • 19:00, USD: decisione sui tassi di interesse Fed
  • 19:30, USD: dichiarazioni di politica monetaria del presidente Yellen
  • 22:45, NZD: Prodotto Interno Lordo

Market mover giovedì 17 marzo

  • 00:50, JPY: importazioni
  • 00:50, JPY: esportazioni
  • 01:30, AUD: tasso di disoccupazione
  • 07:30, JPY: intervento del presidente della Bank of Japan 3
  • 09:15, CHF: prezzi di importazione e produzione
  • 09:30, CHF: decisione sui tassi di interesse Swiss National Bank
  • 10:00, EUR: bilancia commerciale Italia
  • 11:00, EUR: bilancia commerciale Eurozona
  • 11:00, EUR: indice dei prezzi al consumo
  • 13:00, GBP: decisione sui tassi di interesse e QE BoE
  • 13:00, GBP: dichiarazioni di politica monetaria Bank of England
  • 13:30, USD: richieste di sussidi di disoccupazione
  • 13:30, CAD: vendite all’ingrosso
  • 15:30, USD: scorte di gas naturale EIA

Market mover venerdì 18 marzo

  • 08:00, EUR: prezzi alla produzione Germania
  • 11:00, EUR: indice del costo del lavoro
  • 13:30, CAD; indice dei prezzi al consumo
  • 13:30, CAD: vendite al dettaglio
  • 15:00, USD: sentiment dei consumatori Università del Michigan