Trading sociale con eToro: in cosa consiste e come si guadagna

di Redazione Commenta

Forex2Ultimamente il mercato del forex sta conoscendo un incredibile livello di crescita attirando a sé soprattutto quegli utenti che, affascinati dalla prospettiva del guadagno facile, sono interessati a scoprire quello che è un mondo effettivamente attraente per tutta una serie di ragioni (che non necessariamente hanno a che fare con il solo scenario del guadagno).

E in questo ambito stanno nascendo come di conseguenza i vari broker, ossia piattaforme web che svolgendo il ruolo di intermediari finanziari, mettono in comunicazione il trader con i mercati finanziari dandogli modo di investire su azioni, materie prime, indici, coppie di valute e via dicendo in tutta libertà! Oggi giorno di broker ne esistono davvero tanti e il motivo per cui sono numerosi è proprio dettato dal ritmo di crescita che sta riguardando un po’ tutto quanto il settore.

Tuttavia il fatto stesso che queste piattaforme siano in aumento non è necessariamente sinonimo di qualità, di diversificazione e di possibilità di scelta per un motivo davvero molto semplice: perchè all’interno di questo proliferare si nascondono delle realtà che di affidabile non hanno praticamente nulla e che a riprova di ciò operano all’ombra delle certificazioni Cysec (che sono indispensabili per un qualunque broker che voglia “mettersi in regola”).

eToro, piattaforma leader nel mercato forex

Tuttavia reperire i nomi più affidabili del settore è ormai divenuto un gioco da ragazzi soprattutto per merito delle numerose recensioni e dei tanti siti web specializzati che si trovano in rete, ed è a questo proposito, ossia nella fase di ricerca del broker forex, che con ogni probabilità si finirà col conoscere il nome di eToro. Per dare un’occhiata approfondita verso ciò che si nasconde dietro questo nome è possibile leggere la recensione della piattaforma eToro stilata da uno dei portali web più importanti nell’ambito del trading online, ma già in questa sede vediamo anche solo di capire chi è e come opera questo servizio.

Ad oggi eToro rappresenta una delle strutture di trading più all’avanguardia che operino nel forex, poiché a differenza di tanti altri broker con cui si potrebbe entrare in contatto, questo ha dalla sua un elemento capace di contraddistinguerlo da tutta la concorrenza: l’aver fatto proprio il concetto di trading sociale.

Di cosa si tratta? Il social trading è un sistema che come dice il nome stesso si basa prevalentemente sul principio della “condivisione sociale”, ovverosia su una grande comunità all’interno della quale ciascun trader condivide con gli altri quelle che sono le sue performance di investimento. In parole povere il social trading è un po’ come fosse un social network, con la sola e sostanziale differenza che, nel suo caso, le informazioni condivise con gli altri hanno una natura strettamente finanziaria e non si spingono al di là di questo ambito ben circoscritto.

Trading sociale: come si guadagna con il copy trading

Forex1Nel social trading – e di conseguenza anche in eToro – il trader iscritto alla piattaforma rende pubblici i dati riguardanti i suoi investimenti, le sue statistiche e le sue prestazioni dando modo a chiunque di capire “di che pasta è fatto”. Queste informazioni possono poi essere sfruttate dagli altri senza alcun fine particolare, ma nella gran parte dei casi questa condivisione un obiettivo ce l’ha eccome: dar modo agli altri utenti di copiare tutte le mosse che quel trader compierà da quel momento in poi sul fronte degli investimenti. L’arte del copiare un trader in tutto quello che fa è conosciuto, nell’ambito del social trading, come il copy trading (ecco perchè molto probabilmente potremmo esserci già imbattuti nel famoso slogan del “copy trading eToro”).

Ci sono essenzialmente due modi per guadagnare tramite il copy trading di eToro (e delle piattaforme basate sul social trading): da una parte seguendo la tecnica del “popular investor”, ossia copiando gli investimenti di un determinato trader e contraccambiandolo di questo suo servizio reso tramite una percentuale sui guadagni ottenuti (in questa fattispecie il trader preso come Guru della situazione ha perciò tutto l’interesse a fare bene, tanto per sé quanto per non perdere le percentuali di guadagno che in caso di vittoria otterrebbe da parte dei suoi follower); e l’altra maniera per guadagnare con il copy trading è sempre basata sul copiare i successi di un trader di riferimento guadagnando la percentuale che si è deciso di investire su di esso.

Il social trading ha quindi un punto di forza ancora maggiore rispetto al servizio reso da un normale broker di opzioni binarie: il dare la possibilità di guadagnare col forex anche a quegli utenti che non hanno approfondito più di tanto la questione. Ecco perchè in genere si è soliti consigliare ai principianti di cominciare con questo particolare aspetto del trading online: perchè monitorando e cercando di interpretare le mosse di un trader esperto, possono esser tratte delle conclusioni utili da sfruttare poi nell’ottica di un eventuale cammino autonomo.