leonardo.it
Ultimi Articoli

Forex, dopo un euro forte potrebbe esserci una discesa brusca

Di Marco Valeri | 22 aprile 2014
Forex,  dopo un euro forte potrebbe esserci una discesa brusca

Negli ultimi mesi è stato registrato un buon andamento dell’euro nel forex  ma dal secondo semestre dell’anno c’è da mettere in conto stando alle previsioni degli analisti un probabile crollo della moneta unica.Continua a leggere

Sulla piattaforma di FXCM arriva il Renminbi offshore

Di Marco Valeri | 15 aprile 2014
Sulla piattaforma di FXCM arriva il Renminbi offshore

Da oggi su tutte le piattaforme di  FXCM Inc. (NYSE:FXCM), operatore di riferimento nei servizi di trading online su Forex e Contracts for Difference (“CFDs”), è possibile avviare delle negoziazioni sul cross valutario USD/CNH (dollaro statunitense/renminbi offshore). I clienti di FXCM di tutto il mondo, con l’esclusione del Giappone, hanno ora la possibilità di operare sulla seconda economia mondiale, la Cina, tra i maggiori influencer dei mercati internazionali. […]Continua a leggere

Bce, si allontanano le ipotesi di acquisti di bond

Di Marco Valeri | 14 aprile 2014
Bce, si allontanano le ipotesi di acquisti di bond

Il probabile programma di acquisti di titoli finanziari da parte della Bce non è prossimo. Lo afferma Ewald Nowotny, il governatore della Banca centrale dell’Austria, uno dei componenti del Consiglio direttivo, che sottolinea che non è indispensabile un intervento veloce. In più, implicitamente ha preso posizione su un aspetto fondamentale di questo presunto “quantitative easing”, facendosi vedere contrario al fatto che gli acquisti riguardino titoli di Stato.Continua a leggere

Come la Bce modifica la politica monetaria

Di Marco Valeri | 9 aprile 2014
Come la Bce modifica la politica monetaria

Nelle ultime riflessioni che hanno riguardato l’operato della BCE ed i suoi potenziali interventi al fine di migliorare una situazione economica non proprio rosea (per utilizzare un eufemismo) abbiamo sostenuto, neanche troppo velatamente (anche qui utilizziamo la figura retorica appena vista), che tagli di tassi senza un’implementazione di un Quantitative Easing non sarebbero probabilmente stati sufficienti a cambiare granché.Continua a leggere

Rand Sudafricano, quotazioni in fase di ripresa

Di Marco Valeri | 7 aprile 2014
Rand Sudafricano, quotazioni in fase di ripresa

Il Rand Sudafricano prova a rialzare la testa dopo un 2013 difficile e un inizio 2014 ancora all’insegna della debolezza.Continua a leggere

Deflazione, un pericolo presente in Europa

Di Marco Valeri | 3 aprile 2014
Deflazione, un pericolo presente in Europa

Senza alcun dubbio il dato più allarmante è quello sull’inflazione dell’Eurozona, unico parametro che peraltro la BCE ha il mandato di governare.Continua a leggere

Trading su indici globali e commodity a Pip ridotti, la piattaforma di FXCM

Di Marco Valeri | 26 marzo 2014
Trading su indici globali e commodity a Pip ridotti, la piattaforma di FXCM

Milano – 3 marzo 2013 – FXCM Inc. (NYSE : FXCM), operatore di riferimento nei servizi di trading online sul Forex, migliora la propria offerta di Contracts for Difference (“CFD”) riducendo a 1/10 la dimensione negoziabile su indici azionari e materie prime. I clienti di FXCM ora potranno scambiare i Cfd con importi più piccoli e con minori costi di transazione liberando così margine disponibile per un’operatività ancora più flessibile.Continua a leggere

Come investire nella volatilità dei tassi: gli strumenti finanziari

Di Marco Valeri | 24 marzo 2014
Come investire nella volatilità dei tassi: gli strumenti finanziari

La disponibilità di nuovi indici,  spesso è una preview del emissione di nuovi strumenti finanziari come ad esempio future, option, Etp, certificates che li usano come sottostante.Continua a leggere

Forex, l’Euro mostra ancora spazi di salita

Di Marco Valeri | 18 marzo 2014
Forex, l’Euro mostra ancora spazi di salita

Il dato molto atteso di ieri era quello sull’Inflazione europea, rappresentativo dell’unica variabile macroeconomica sul forex su cui di fatto agisce (anche se non lo sta facendo) la Banca Centrale Europea.Continua a leggere

Rublo russo in ripresa dopo il referendum in Ucraina

Di Marco Valeri | 17 marzo 2014
Rublo russo in ripresa dopo il referendum in Ucraina

Dopo una corsa che non sembrava aver fine il cambio tra il dollaro statunitense e il rublo russo ha finalmente mostrato una flessione importante. Dal punto di vista fondamentale la discesa odierna è legata al calo delle tensioni per la crisi in Crimea. Tecnicamente la flessione puo’ essere considerata fisiologica data la situazione di “ipercomprato” in cui si erano venuti a ritrovare i principali oscillatori. […]Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...400