Home Analisi Tecnica G8, Russia: “Moneta internazionale non sarà tema del Summit”. Verso accordi bilaterali...

G8, Russia: “Moneta internazionale non sarà tema del Summit”. Verso accordi bilaterali per valuta di riferimento

0

Il tema della nuova valuta di riferimento alternativa al biglietto verde non sarà discussa al G8”. A parlare è uno dei consiglieri economici del Cremlino, Arkady Dvorkovich – come riferito dal MoscowTimes -. Il diplomatico russo precisa che Cina e Russia ribadiranno la loro posizione secondo cui il sistema monetario globale ha bisogno di uno sviluppo ordinato” verso delle valute regionali, ma L’Aquila non sarà la sede per una decisione comune. L’impressione è che i paesi emergenti del Bric vogliano seguire un sentiero proprio e separato dal resto dei grandi pur “senza la volontà di indebolire il dollaro”, come sottolineato da Dvorkovich. Questa tesi è supportata dalle parole del presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, disponibile a esplorare “nuove relazioni commerciali non dipendenti dalla divisa americana”. Un percorso già collaudato con l’accordo tra Pechino e Brasilia per l’avvio degli scambi in valute locali. La strada di un Bric indipendente è svincolato dal mercato internazionale è già ben illuminata: ai giganti in via di sviluppo il parere del G8 non serve, a quanto pare è bastato il Summit di Ekaterinburg.