Home Analisi Tecnica Glossario generico per l’analisi tecnica e l’operatività

Glossario generico per l’analisi tecnica e l’operatività

0

Parlare un linguaggio corretto è fondamentale per esprimersi e confrontarsi con i colleghi, oppure semplicemente per comprendere a fondo le analisi di Mercato che si possono leggere anche sulle nostre pagine. I termini di seguito, sono i primi da imparare per iniziare a comprendere un report di Analisi Tecnica:

Breakout: in italiano si utilizzano i termini “violazione” e “rottura” per indicare il breakout. Il termine indica la violazione di un supporto, di una resistenza, di un livello, di un’area di prezzi, e così via;

Indicatori / Oscillatori: in analisi tecnica, gli indicatori e gli oscillatori sono strumenti per lo studio dei grafici. Forniscono informazioni circa le diverse fasi di mercato e il loro sviluppo;

Laterale: con questo termine si indica una fase del Mercato in cui i prezzi si muovono in un range definito senza mostrare tendenza;

Orso: un mercato “orso” è un mercato con tendenza ribassista;

Resistenza: una resistenza su di un grafico è un livello di prezzi, oppure un’area di prezzi che ha fermato l’ascesa del mercato;

Supporto: un supporto su di un grafico è un livello di prezzi, oppure un’area di prezzi che ha fermato la discesa del mercato;

Trend (Tendenza): la tendenza di un Mercato è la direzione. Può essere al rialzo oppure al ribasso;

Toro: un mercato “toro” è un mercato con una tendenza rialzista;

Trend-line: la trend-line è uno strumento di analisi tecnica che unisce 2 o più punti con una linea. Mostra la tendenza attuale del mercato ed a seconda dei casi fornisce supporto o resistenza alle quotazioni.