Home Materie Prime Opec: 2012 domanda in calo, guida la Cina

Opec: 2012 domanda in calo, guida la Cina

1

Domanda in calo per il petrolio nel 2012, lo certifica l’Opec, il cartello dei paesi esportatori di greggio, nell’ultima stima fornita oggi.  Si prevede dunque una domanda globale in aumento dell’1,5 per cento nel 2012 quindi in leggero calo rispetto alla crescita dell’1,57 per cento stimata per il 2011. A trainare la domanda saranno come prevedibile i paesi emergenti: Cina, India, Medioriente e America Latina. Contestualmente, l’Opec ha alzato la stima della domanda di greggio prodotto dai suoi 12 membri a 30 milioni di barili al giorno per il 2011, con un aumento di 100 mila barili rispetto alle stime del mese scorso.

1 commento

  1. Opec: 2012 domanda in calo, guida la Cina | Forex | Borsa | Finanza | Forex Guida | Notizie di Finanza – Forex in Italiano

    […] la domanda saranno come prevedibile i paesi emergenti: Cina, India, MediorienteContinua a leggere: Opec: 2012 domanda in calo, guida la Cina […]

Comments are closed.