Home Glossario Forex Cos’è il roll-over delle posizioni?

Cos’è il roll-over delle posizioni?

0

Nelle operazioni multy-day sul Forex vi è un elemento da tenere conto: il roll-over delle posizioni.
In cosa consiste?

Sostanzialmente, a fine giornata (ora italiana 23:00) il broker è tenuto ad aggiornare le posizioni in essere ai nuovi tassi di interesse, addebitando o accreditando sul conto l’eventuale differenza.
Il processo, calcola istantaneamente i punti di swap (differenza tra i due tassi di interesse) sul cross interessato, e altrettanto istantaneamente chiude e riapre la posizione aggiornando la differenza.

L’operazione, che risulta completamente automatica, si preoccupa di addebitare punti di swap alle proprie posizioni qual’ora il tasso di interesse della valuta acquistata è maggiore del tasso di interesse della valuta venduta, e viceversa accredita la differenza se il tasso di interesse della valuta acquistata è inferiore al tasso di interesse della valuta venduta: ad esempio, se sono long su Eur/Usd ed a fine giornata la quotazione è di 1,2010 ed il tasso di interesse dell’Euro è aumentato di 1 punto swap, mi verrà chiusa la posizione al meglio e riaperta a 1,2011 con conseguente addebito sul conto di 1 pips.
Lo spread no nverrà ulteriormente pagato, poiché la transizione chiusa e riaperta di ufficio non corrisponde ad una nuova compravendita, ma solamente all’aggiornamento della stessa agli attuali tassi di interesse.