Home Economia Venezuela, l’inflazione fa paura

Venezuela, l’inflazione fa paura

1

L’inflazione del Venezuela sembra non conoscere battute d’arresto. Stando a quanto comunicano i dati ufficiali l’incremento dei prezzi del Paese latinoamericano ha raggiunto il 30,9% durante il 2008, contro una previsione governativa che avrebbe dovuto verificare un tasso vicino al 19,5%.

La Banca Centrale ha tuttavia comunicato delle informazioni totalmente differenti dalle stime effettuate a suo tempo dalle istituzioni nazionali.

Su base mensile, l’inflazione dell’ultimo mese di dicembre è stata del 2,6%, contro un 2,3% a novembre, sulla scia di un nuovo aumento dei consumi dovuto alle stagione delle vacanze.

Il governo ha ribadito che auspica una riduzione netta dell’inflazione entro la fine del 2009, per dimezzare un tasso galoppante di oramai oltre il 30%. Per fare ciò occorrerà tuttavia ridurre la spesa pubblica in maniera considerevole, e tutto lascia presagire che non sarà affatto facile…

1 commento

Comments are closed.