Interpretare la body di una candela giapponese nel trading forex

di Roberto Commenta

Archiviati i nostri primi due appuntamenti con le candele giapponesi, nei quali abbiamo visto in che modo costruire una vera e propria candela grafica, cerchiamo di comprendere come analizzare il “corpo” della candela, il body. Il body di una candle line è di fatti uno degli elementi più importanti per chi desidera comprendere come interpretare nel migliore dei modi le candle charts, poiché attraverso la sua lunghezza e il suo colore, permette di fornire informazioni molto utili sulle caratteristiche della sessione di negoziazione, la sua volatilità e il suo andamento.

Dal punto di vista di cui sopra, distinguiamo innanzitutto una long body candle line, cioè una candela con un corpo piuttosto lungo, dalla short body candle line, ovvero una candela con un corpo piuttosto ristretto. Le prime rappresenteranno sessioni dotate di elevata volatilità, poiché l’offerta o la domanda è stata superiore alle attese: nel caso in cui l’offerta sia superiore alle attese, avremo una candela nera, con flessione del prezzo durante la seduta di negoziazione; nell’inversa ipotesi di maggiore domanda rispetto alle stime, avremo invece una candela bianca.

Di contro, se nella sessione abbiamo riscontrato l’esistenza di una candela dal body piuttosto corto, la stessa sarà relativa a una seduta dotata di particolare incertezza, in cui né la forza dell’offerta né la forza della domanda sono riuscite a prevalere l’una sull’altra, fruttando così un prezzo finale molto simile a quello iniziale. Ad ogni modo, la short body candle line non è equivalente a una seduta priva di volatilità: si pensi all’ipotesi di una sessione di negoziazioni molto accesa, che però termini con un risultato finale simile a quello iniziale. In questo caso, a venirci in aiuto saranno le shadows, che indicheranno (come già noto a margine del nostro secondo appuntamento con gli approfondimenti sulle candele giapponesi) i prezzi massimi e minimi toccati dallo strumento finanziario.

GRAFICI FOREX IN TEMPO REALE

QUOTAZIONE MATERIE PRIME IN DIRETTA