Eur/Gbp: replica il crollo del 21 Luglio

di Francesco Giocondo Commenta

La discesa verticale delle ultime tre ore di contrattazione replica perfettamente (in tempi ed entità) la correzione del 21 Luglio scorso, quando Eur/Gbp è tornato vicino a 0.8755 per poi riprendere la via del rialzo.

Le dinamiche rialziste segnano il percorso che idealmente il cambio seguirà nel futuro meno immediato, mentre per quanto riguarda i prossimi movimenti sono attesi una serie di swing di massimi e minimi decrescenti che porteranno ad una correzione dell’up-trend iniziato il 18 Luglio.

Per la giornata di oggi il movimento ribassista potrebbe continuare fino a 0.8805 mentre entro domani sera il cambio potrà arrivare a target, sotto a 0.8775 nella migliore delle ipotesi.

La negazione avverrebbe con il superamento della resistenza a 0.8845 prima che la SuperTrend oraria giri al ribasso, anche se senza un ritracciamento il movimento non potrà durare a lungo e l’inversione di medio si spegnerebbe su un top relativo.