Home Analisi Tecnica Euro/Dollaro nervoso dopo Bruxelles, Gold segue

Euro/Dollaro nervoso dopo Bruxelles, Gold segue

4

Confusione sul mercato dei cambi che su tutti i fronti accusa il meeting di Bruxelles ma anche l’attesa dei giorni prima, con il Gold che replica i movimenti di Euro/Dollaro tornando ad avere una correlazione direttamente proporzionale.

Durante la giornata di ieri il cedimento ha convinto i trader più veloci a reversare le posizioni girandole immediatamente al ribasso; per qualche ora il mercato ha dato ragione ai ribassisti visto che il doppio minimo discendente disegnato tra ieri sera e questa notte con gli indicatori negativi apriva le porte per il raggiungimento di 1.3225 durante la stessa giornata di oggi, ma la situazione è cambiata completamente nelle prime ore della mattina, in seguito alle aspettative sull’incontro di Bruxelles. La salita che è seguita al bottom vicino a 1.3300 ha spinto il cross esattamente sulla vecchia resistenza ancora valida a 1.3415 da cui poi si è scesi nuovamente per il test di forza a 1.3344 che sta cedendo sotto il peso dei venditori.

Ci attende quindi un close di ottava estremamente contrastato che complica la view di breve in vista della chiusura annuale; difficile mantenere posizioni overnight anche se l’alta volatilità attirerà investitori dell’ultima ora e trader che cercano guadagni veloci, ma il rischio che ci si assume è estremamente elevato ed il rischio di rimanere incastrati in posizioni scomode è altissimo. Sotto a quota 1.3365 ci si aspetta una chiusura di giornata negativa, mentre al di sopra dello stesso livello che fa’ da spartiacque il mercato potrebbe tornare vicino al top di giornata entro mezzanotte.

Nessun aiuto arriva da Usd/Jpy che invece dopo il crollo seguito dal recupero speculare avvenuto nella giornata di ieri prosegue nell’andamento laterale senza soluzione, anche se al momento le aspettative virano leggermente al ribasso. Il trading sul cross ha senso a posizioni ridotte, visto gli ampi stop-loss richiesti, ma tuttavia la sicurezza di un cross che al momento non si muove esageratamente rende interessante le operazioni di medio.

4 Commenti

  1. Euro/Dollaro scende dopo minacce di Moody’s | fxsponsor | Forex Guida | Notizie di forex – Forex in Italiano

    […] i trader del mondo, con Piazza Affari vicino al -3% e Wall Street che segue, sul Mercato dei cambi Euro/Dollaro accusa le nuove minacce di […]

  2. Euro/Dollaro scende dopo minacce di Moody’s | Forex | Borsa | Finanza | Forex Guida | Notizie di Finanza – Forex in Italiano

    […] i trader del mondo, con Piazza Affari vicino al -3% e Wall Street che segue, sul Mercato dei cambi Euro/Dollaro accusa le nuove minacce di […]

  3. […] i trader del mondo, con Piazza Affari vicino al -3% e Wall Street che segue, sul Mercato dei cambi Euro/Dollaro accusa le nuove minacce di […]

Comments are closed.