Forex: euro stabile, dollaro australiano su. Yen in discesa

di Daniele Pace Commenta

forexLa settimana si apre con alcune indicazioni sul mercato forex, abbastanza stabile. Gli investitori tornano sulla propensione al rischio, abbandonando lo yen come bene rifugio. La moneta unica è stabile nei confronti delle principali valute, mentre si segnala un forte incremento del dollaro australiano, dopo che le elezioni politiche del paese, avvenute ieri, hanno premiato i conservatori, che continuano così a governare l’Australia. Anche l’annuncio della banca centrale cinese di garantire il cambio tra lo yuan e lo yen ha dato slancio alla moneta australiana.

Le coppie

Ore 11:10. Dopo un’apertura in calo, l’euro riprende leggermente sul dollaro. La coppia EUR/USD sale dello 0,01% a 1,1157 dollari. Euro in ascesa anche sullo yen, con la coppia EUR/JPY a +0,17% a 122,75 yen. La moneta unica scende invece sulla sterlina inglese, in recupero anche sul dollaro.

La coppia EUR/GBP scende dello 0,17% a 0,8754 sterline, mentre la coppia GBP/USD sale dello 0,22% a 1,2746 dollari.

Euro su anche con la sterlina turca, con la coppia EUR/TRY a +0,09%, a quota 6,7605 lire turche, ed è stabile sul rand sudafricano. La coppia EUR/ZAR sale dello 0,01% a 16,0779 rand.

La coppia USD/JPY scende dello 0,05% a 110,02 yen. La coppia USD/AUD si stabilizza ora a 1,4446 dollari.