Home Bce Juncker fuori dall’Eurogruppo a Giugno 2012

Juncker fuori dall’Eurogruppo a Giugno 2012

2

Jean-Claude Juncker abbandonerà a fine mandato la carica di presidente dell’Eurogruppo, che ricopre fin dal 2005. L’ex governatore della Banca Mondiale si dice stanco delle ingerenze di Francia e Germania nella gestione dell’Eurozona e nelle decisioni prese per fronteggiare la crisi che riguardano tutti gli Stati Membri. Secondo il presidente in carica sembra infatti che siano solo Francia e Germania i diretti interessati dell’Euro e spetti quindi solo a loro decidere sul futuro dell’Unione Europea.

Il mandato arriverà comunque al suo termine naturale, ma la critica mossa da Juncker riaccende un dibattito importante secondo cui l’Euro sarebbe completamente incentrato sulla Germania; il solo fatto che lo Stato Federale Tedesco sia il riferimento per il rendimento dei titoli di Stato (con cui si valuta la “salute” di un Paese) dovrebbe far pensare allo strapotere accumulato con il passare degli anni.

Nonostante la durissima critica (che però verrà probabilmente archiviata presto) il presidente ha annunciato che sostiene la candidatura del tedesco Wolfgang Schaeuble, ministro delle finanze attualmente in carica.

Ha requisiti eccezionali per un ruolo che richiede una grande capacità di ascoltare gli altri. Nell’eurogruppo siedono 17 Paesi, e oltre sessanta partiti il che rende il lavoro complicato

Così Juncker commenta la sua preferenza, anche se secondo la Grecia e la Spagna la candidatura sarebbe pericolosa, probabilmente proprio per il motivo stesso per cui Juncker non rinnoverà il suo mandato.

GRECIA, JUNCKER: TRANCHE AIUTI FMI A RISCHIO

Scelta contrastante quella di sostenere un tedesco quando si è appena criticato il potere politico della Germania, ma per certi versi obiettiva viste le capacità del candidato che potrebbero tornare utili in un momento in cui è necessario rilanciare l’Unione Europea nel Mondo.

Il premier Monti infine non si è espresso in maniera particolare all’arrivo della notizia relativa alla fine del mandato “Juncker” relativamente alle motivazioni incluse, chiudendo la questione con un semplice “no comment”.

GRECIA, MERKEL E JUNCKER: ANCORA DIVERGENZE

2 Commenti

  1. […] StampaEurogruppo, Juncker lascia "Ingerenze franco-tedesche nella …il GiornaleFareForex -Agenzia di Stampa Asca -Il Messaggerotutte le notizie (76) » Ti è […]

  2. Annunci Subito.italia | Juncker lascia la guida dell’Eurogruppo per «ingerenze franco … – Corriere della Sera

    […] di Parigi e …Agenzia di Stampa AscaFinanza.com Magazine -il Giornale -FareForextutte le notizie […]

Comments are closed.