Forex Trading: a gennaio tre corsi di ActivTrades

di Simone Ricci Commenta

ActivTrades è uno dei Forex Broker più interessanti del panorama monetario: la società si segnalerà nei primi mesi del prossimo anno per una serie di corsi gratuiti e molto interessanti presso la propria sede di Milano. In questa maniera, l’azienda lombarda si allinea alle decisioni di altri broker, visto che a novembre è stato annunciato, ad esempio, il seminario di Saxo Bank sul rischio di cambio in azienda. Di cosa si tratta esattamente?

Nello specifico, il primo appuntamento in tal senso sarà quello del 17 gennaio: fra un mese esatto, infatti, la squadra del portale BorseMercati.it sarà impegnata nel presentare quelle che sono le nuove tecniche del trading intraday, in modo che i trader possano capire per bene come operare. Il posizionamento degli stop loss avrà una maggiore preferenza in questo senso, con il professor Giovanni Cuniberti (quest’ultimo vanta una lunga esperienza presso Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni) e l’analista Gianluigi Cesano che saranno presenti. Ma il calendario di ActivTrades è ancora più folto. In effetti, già il giorno successivo sarà il momento del corso che si terrà a Uggiate Trevano (provincia di Como), più precisamente nella sede della Uptrend Advisory: Pietro Paciello, analista finanziario e asset manager, illustrerà il funzionamento dello spread trading tattico per quel che concerne il continente europeo.

Il 24 gennaio, poi, il seminario del trader Giovanni Lapidari servirà per analizzare un aspetto molto importante, vale a dire quello delle cosiddette “mani forti sul mercato”: in particolare, si farà riferimento a come gestire correttamente i rischi e come analizzare le direzioni del mercato. Le iscrizioni a questi corsi sono ancora aperte, infatti è sufficiente accedere al sito di ActivTrades, tenendo però conto che i posti sono limitati. Nel frattempo, continuano a marce serrate i classici webinar che hanno cadenza settimanale, ogni giovedì pomeriggio dalle 18 alle 19 (sono del tutto gratuiti).