Forex Signals: Venerdì di correzione su Eur/Usd

di Francesco Giocondo Commenta

Venerdì di correzione sul Forex, con il cambio Euro/Dollaro che senza invertire la SuperTrend oraria torna a contatto con la resistenza a 1.4210 senza però superarla in close di candela.

L’inversione delle medie mobili veloci con incrocio avvenuto nella notte ha portato una leggera positività che però nel fine settimana non riesce a dare lo spunto per invertire la tendenza di breve periodo; il close settimanale atteso vicino al 50% del range di giornata rimanderebbe di un altro giorno l’attesa per segnali di medio periodo, mentre un nuovo incrocio ribassista delle medie mobili a 5 e 12 ore fornirebbe un ulteriore segnale di ribasso più di continuazione che di piramidazione.

L’impressionante performance di oltre 300 pips su Usd/Jpy durante la giornata di ieri ha fatto scattare tutti gli stop-loss attivi da diverso tempo sul Mercato; la forte reazione rialzista si è spenta a ridosso di 80.25 ma la cosa più interessante è che finalmente il quadro generale del Mercato torna ad essere coerente nei movimenti di breve periodo, probabilmente in vista di un assestamento di lungo.